imdb
rating

8.3
Chinatown

Chinatown (1974)

Crime, Drama, Mystery, Thriller

Full description

Chinatown - Roman Polanski [XviD - ITA AC3] Thriller - [TNTVillage]

Size 1.469 GB   56 seeders     Added 2011-01-19 20:40:31

Stream torrent
Starting‥ You need BitLord! Get it from BitLord.com
10
To download or stream you need BitLord. Visit them at BitLord.com
(La release originale si trova qui http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.php?showtopic=82098 dove potete anche chiedere un eventuale reseed | This torrent was originally released here http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.php?showtopic=82098 where you can ask for a reseed)


CHINATOWN (1974)
Roman Polanski

by aritanga


:::-> Scheda del film <-:::

Original title: Cínská ctvrt

Cast: Jack Nicholson Faye Dunaway John Huston Perry Lopez John Hillerman Darrell Zwerling Diane Ladd Roy Jenson Roman Polanski Richard Bakalyan Joe Mantell Bruce Glover Nandu Hinds James O'Rear James Hong Beulah Quo Jerry Fujikawa Belinda Palmer Roy Roberts Noble Willingham Elliott Montgomery Rance Howard George Justin C.O. Erickson Fritzi Burr Charles Knapp Claudio Martínez Federico Roberto Allan Warnick John Holland Jesse Vint Jim Burk Denny Arnold Burt Young Elizabeth Harding John Rogers Cecil Elliott Paul Jenkins Lee de Broux Bob Golden Richard Warren


:::-> Trama <-:::

Un investigatore privato viene incaricato di indagare sulla morte di un funzionario dell’ azienda delle acque. Scoprirà un torbido retroscena di speculazioni e drammi familiari che ruotano intorno alla vedova. (Rif. http://www.filmfilm.it/film.asp?idfilm=4342)


:::-> Recensione e curiosità <-:::

Secondo David Thomson (che in Suspects ricostruisce la vita di molti personaggi di film famosi come se fossero davvero esistiti), Jake Gittes, il protagonista, è nato da una prostituta cinese a Chinatown, morta durante un terremoto. Benchè questo non venga raccontato nel film, il motivo ricorrente del protagonista ("Lascia stare Jake, è Chinatown") è la continua evocazione della città cinese come spazio del passato che non si può redimere, in cui la legge e l’ordine non possono regnare. Nel finale, sorprendente, in cui Jake trasforma il ghigno impassibile dell’inizio in uno sguardo attonito e devastato, Chinatown diviene la metafora dell’impossibilità di tutto (la vita, l’amore, il potere) a essere diverso, ma anche la sintesi, insuperata, di due tra le forme prìncipi del poliziesco: il giallo ad enigma basato su un mistero di complessa soluzione razionale, e il nero d'atmosfera, rappresentazione soggettiva di un mondo dal disordine irredimibile. Il mistero viene risolto ma il caos della violazione e del sopruso, sotto l'ordine apparente, è riconfermato per sempre.

Polanski, invitato da Nicholson a trasformare in film il notevole copione di Robert Towne (tra i maggiori sceneggiatori di Hollywood, qui premiato con l'Oscar), imprime a questa splendida rilettura noir la radicalità di uno scetticismo tipico dei suoi film migliori, quasi nascosto da una ricostruzione impeccabile ed esemplare di cui tutti sono complici: John Huston (il padre del noir, qui nei panni di un patriarca), Faye Dunaway (forse alla sua prova migliore), Nicholson (il più riuscito tra gli eredi contemporanei di Marlowe: ne ha diretto anche un seguito, Il Grande Inganno, decisamente inferiore), la fotografia (John Alonzo) e le scenografie (Richard Sylbert). In questo film in cui il mistero è l’origine di una vita, l’acqua è un elemento fondamentale: "Come in ogni poliziesco degno di questo nome, la logica e la chiave dell’intrigo, l’acqua, viene concessa solo a piccole dosi, viene fatta scorrere di notte e di nascosto, dispersa nel mare e nel deserto" (Enrico Ghezzi).

Questo sarebbe dovuto essere il primo film di una trilogia, ed è il motivo per cui Nicholson ha sempre rifiutato ruoli da detective.

Il ruolo di Evelyn Mulwray era stato pensato per la moglie del produttore Ali Mac Graw, ma a causa del suo divorzio (per sposarsi con Steve McQueen) fu dato alla Dunaway.

Ultimo film di Polanski in America.

(Rif. http://www.filmfilm.it/film.asp?idfilm=4342)

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Altro link : http://www.lisoladeltesoro.com/Cinema/Chinatown.htm


:::-> Scheda tecnica del DivX <-:::

Dvd Ripped
Dimensione: 1,400 MB
Durata: 02:05:08 (187,699 fr)

Video Codec: XviD
Video Bitrate: 1464 kb/s
Risoluzione: 720x320 (2.25:1) [=9:4]
FPS (Frames/sec): 25.00
QF (Frame quality): 0.254 bits/pixel

Audio Codec: ac3 (0x2000) Dolby Laboratories, Inc
Audio Bitrate: 96 kb/s, monophonic CBR
Freq Audio: 48000 Hz
Chinatown1.jpg 47.118 KB
Chinatown2.jpg 24.47 KB
Chinatown3.jpg 50.214 KB
Gathering some info...

Register and log in Isohunt and see no captcha anymore!

4000 symbols left
Hash 82D1D9C59CCF7CEE111ED37069A102D790C340DE

Related torrents for "Chinatown - Roman Polanski [XviD - ITA AC3] Thriller - [TNTVillage]"