Ricchi e Poveri - Discografia 1980-1998 TNTVillage

Size 732.822 MB   18 seeders     Added 2011-08-04 13:48:47

Stream torrent
Starting‥ You need BitLord! Get it from 1BitLord.com
8.6
To download or stream you need BitLord. Visit them at BitLord.com
Ricchi e Poveri - Discografia 1980-1998 [Tntvillage.Scambioetico]

[color=red][b]Visit this link: 
[url=http://www.tntvillage.scambioetico.org/?act=allreleases&st=0&filter=Ricchi%20e%20Poveri%20-%20Discografia%201980-1998&sb=1&sd=0&cat=0]More info on this torrent[/color][/url][/b]


Visit this info link: 
[url=http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.php?showforum=513]Link[/url] [img]image[/img]

[b][color=green]Ricchi e Poveri - Discografia[/color][/b]

[b][color=purple] by Berjoska[/color][/b]

[img]image[/img]

[b][color=black][::Biography::][/color][/b]

[b][color=#690621]I Ricchi e Poveri sono un gruppo musicale italiano, nato artisticamente nel 1968, a Genova. Con più di 20 milioni di dischi venduti, negli anni 70 e 80, hYears trasformato alcuni loro singoli in vere e proprie hit dell'Years, piazzate in vetta alle classifiche italiane e internazionali. HYears rappresentato l'Italia all'Eurofestival del 1978, con la canzone Questo amore, e partecipato a numerosi Festival di Sanremo, piazzandosi due volte al 2° posto, nel 1970 e nel 1971, e una volta al 5°, nel 1981, vincendone uno, nel 1985, con il brano Se m'innamoro. I più famosi in assoluto tra i pezzi da loro interpretati sono proprio due brani sanremesi: Che sarà, del 1971, e Sarà perché ti amo, del 1981 (questo ultimo è stato adattato anche in spagnolo per la cantante messicana Thalía nel suo disco Lunada del 2008: Será porque te amo). Inoltre, diversi loro brani (Coriandoli su noi, Mama, Come vorrei, Piccolo amore, etc.) sono stati scelti come sigle di popolari trasmissioni televisive. [/color]

[img]image[/img]
Le caricature sono di Franco Buffarello. (http://www.vivaricchiepoveri.it/menu.htm )

 [color=#DC134A]Il successo

Sempre nel 1974 partecipano alla riduzione TV dell'operetta "No no, Nanette" diretta da Vito Molinari al fianco della protagonista Elisabetta Viviani, ed entrano nel cast del programma TV «Tante Scuse», di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, incidendo la canzone Non pensarci più, che diventa la sigla di chiusura della trasmissione. Il successo riportato in questa edizione procura loro la partecipazione ad una nuova edizione del programma, «Di nuovo tante scuse», e a una nuova sigla di chiusura, Coriandoli su di noi, composta da Terzoli, Vaime, De Martino e Carla Vistarini, che ottiene un grandissimo successo.

Nel 1976, incidono per la prima volta un brano in lingua inglese, Love will come, e partecipano a Sanremo con Due storie dei musicanti, di Sergio Bardotti e Luis Enriquez Bacalov, dall'album "I musicanti".Quell'Years a Sanremo Angela si esibisce in premaman e alcuni mesi dopo il Festival darà alla luce il suo primogenito Luca . Nello stesso Years, partecipano alla tournée teatrale di Walter Chiari, esperienza poi ripetuta anche l'Years successivo. Nel 1977, esce invece un album contenente brani in lingua ligure, tra cui una rivisitazione del classico Ma se ghe pensu.

Nel 1978 rappresentano l'Italia all'Eurofestival di Parigi con Questo amore, tratta dall'omonimo album "Questo amore". Nel 1979, la canzone Mama, composta da Marina, Angelo e Franco, diventa la sigla del «Jet Quiz». Nel 1980, pubblicano l'ultimo album come quartetto, intitolato "Come eravamo", con canzoni scritte da Toto Cutugno (che quell'Years trionfa per due volte: come interprete a Sanremo, dove vince con Solo noi, e come autore al Festivalbar, dove firma la canzone che vince la manifestazione, Olympic Games, di Miguel Bosé) e arrangiate da Mats Bjorklund, tra cui La stagione dell'amore, Somebody to love, Goodbye my love e Walking love, oltre alla cover E no, e no, doppio adattamento, in italiano e in inglese, della famosa canzone in francese Et maintenant. Nello stesso Years, il gruppo effettua un tour con Radio Montecarlo, ottenendo un grande successo in Spagna, dove esce la corrispondente versione spagnola dell'album, intitolata "La estación del amor", con alcuni brani in castigliano, tra cui, oltre alla title track, Adiós mi amor, adattamento in lingua di Goodbye my love. Contemporaneamente, sempre nei paesi latini, esce l'edizione export di una raccolta omonima del gruppo, del 1978, re-intitolata "Una musica" (la copertina riporta i soli titoli tradotti, ma i brani sono tutti in italiano - di fatto, si tratta della stessa identica raccolta del 1978: gli stessi pezzi, nello stesso ordine).[/color]

[img]image[/img] [img]image[/img] [img]image[/img]

[color=#6D2639] L'abbandono di Marina Occhiena 

Nel 1981, Marina lascia il gruppo, a causa di forti contrasti con Angela, e tenta l'avventura da solista. Nonostante la defezione, i Ricchi e Poveri mantengono la loro compattezza e continuano a mietere successi, anzi, conquistano uno dei loro maggiori successi in assoluto. Sempre nel 1981, infatti, sono di nuovo al Festival di Sanremo, con il noto pezzo intitolato Sarà perché ti amo. Nonostante il quinto posto, la canzone diventa uno dei singoli di maggior successo dell'Years, restando alla vetta della classifica settimanale per dieci settimane (su diciYearsve di permanenza nella Top Ten), conquistandosi il titolo di singolo italiano più venduto del 1981.

Le canzoni Come vorrei (1981) e Piccolo amore (1982), tra le prime tracce interpretate dal gruppo come trio, verrYears utilizzate entrambe per la sigla di chiusura di due edizioni del noto programma «Portobello», condotto dal presentatore Enzo Tortora, anche lui genovese. Come vorrei, così come il pezzo del Festival di Sanremo del 1981, Sarà perché ti amo, il suo lato B, Bello l'amore, e molte altre tracce tra le più conosciute del repertorio della band come trio, fYears tutte parte del primo album senza Marina Occhiena, il 33 giri intitolato "E penso a te". Anticipato dal singolo M'innamoro di te (romantica ed apprezzata ballata, nello stile più tipico del gruppo) e promosso, oltre che dal brano sanremese e dalla prima delle due sigle di «Portobello», anche da un quarto singolo (la ballabile ed internazionale Made in Italy, dal ritornello trascinante, un riuscito intreccio di tonalità, con suggestive alternanze tra le tre voci, e un ritmo irresistibile), il long-playing sbanca letteralmente le classifiche, ma, soprattutto, rappresenta uno dei primissimi album italiani a tentare (riuscendoci in pieno) la carta dell'estrazione multipla di singoli (in questo caso, addirittura quattro!), rompendo la consolidata tradizione italiana, soprattutto di quel periodo, che prevedeva la promozione di un album in quanto lavoro unitario, senza singoli promozionali, o tutt'al più trainato da non più di un 45 giri, possibilmente giustificato dalla partecipazione a qualche manifestazione che ne motivi l'uscita, come Sanremo, Festivalbar o altre vetrine dell'epoca, quali Vota la Voce, Saint Vincent, etc.

Seguono numerosi brani e diversi album di successo, come "Mamma Maria", "Voulez vous danser" e "Ciao Italy, ciao amore".

Nel 1985, i tre Ricchi e Poveri vincono finalmente il Festival di Sanremo, con Se m'innamoro, e vi partecipano ancora, nel 1988, con Nascerà Gesù, un brano piuttosto discusso ed apprezzato, contro l'ingegneria genetica, scritto da Umberto Balsamo. Gli anni novanta sono quelli del grande successo televisivo nazionale, e dell'altrettanto grande successo commerciale internazionale (da ricordare, soprattutto, la trionfale tournée in Russia, con 44 concerti sold-out), con altri album, singoli e raccolte (queste ultime cominciano a susseguirsi ad un ritmo vertiginoso, tra prodotti ufficiali e non ufficiali, italiani ed esteri, che rendono praticamente impossibile stabilire una discografia esatta).[/color]

[color=#1D3D25]Il nuovo millennio 

Il 1999 li vede ritornare con un nuovo lavoro discografico, "Parla col cuore", album ibrido, che contiene alcuni successi e 6 brani inediti, da loro composti. Nel 2004, partecipano alla prima edizione del reality show «Music Farm», condotto quell'Years da Amadeus, vincendo a sorpresa la sfida contro Loredana Bertè e arrivando terzi nella graduatoria finale. Molto apprezzata la cover del brano Salirò, di Daniele Silvestri, rielaborata dal trio durante il programma, e poi inserita nella compilation realizzata in occasione della conclusione della trasmissione, assieme al duetto per Sarà perché ti amo, con la stessa Loredana Berté, che ha voluto fortemente sia la reinterpretazione del pezzo che la ripubblicazione dello stesso su formato singolo, nella nuova versione assieme ai colleghi. La compilation "Music Farm" include anche un'altra cover cantata da Angelo, Franco ed Angela, costituita dal classico Poster, di Claudio Baglioni.

Quasi tutte le loro canzoni di successo sono state scritte da due grandi autori italiani: Cristiano Minellono e Dario Farina.

Per il momento, si attende l'uscita del loro nuovo album, attualmente in fase di realizzazione, di cui non si conosce ancora la data di uscita ufficiale.[/color]

[color=#101152]Formazione iniziale della band
[img]image[/img]

	* Franco Gatti dal 1967
	* Angela Brambati dal 1967
	* Angelo Sotgiu dal 1967
	* Marina Occhiena dal 1967 al 1981[/color]

[color=#BA2708] Formazione attuale 
[img]image[/img]
	* Franco Gatti
	* Angelo Sotgiu
	* Angela Brambati
Sito [url=http://www.vivaricchiepoveri.it/]http://www.vivaricchiepoveri.it/[/url][/b][/color]


[b][color=orange][::Albums List::][/color][/b]

[b]01-La Stagione Dell' Amore (1980) 320kbps
02-...E Penso A Te (1981) 320kbps
03-Mamma Maria (1982) 320kbps
04-Voulez Vous Dancer (1983) 320kbps
05-Dimmi Quando (1985) 320kbps
06-Pubblicita (1987) 320kbps
07-Hasta La Vista, Signora-Le Grand Ricchi E Poveri (1990) 256kbps
08-Collection (1998) 256kbps [/b]

[quote=evidenzio] Visit the YouTube link: [url=http://www.Youtube.com/watch?v=5Qck-QSA_i0]YouTube Link[/url] [/quote]


[b]FORMATO FILE: [color=red]Mp3[/color]
BITRATE FILE: [color=red]256kbps-320kbps[/color]
CANALI AUDIO: [color=red]2 (stereo)[/color]
[/b][b][color=red][/b][/color]


Visit http://www.tntvillage.scambioetico.org/
Ricchi e Poveri/01-La Stagione Dell' Amore (1980)/01 - Jungle Beat.mp3 10.424 MB
Ricchi e Poveri/01-La Stagione Dell' Amore (1980)/02 - Walking Love.mp3 8.825 MB
Ricchi e Poveri/01-La Stagione Dell' Amore (1980)/03 - Amare Ricominciare.mp3 8.43 MB
Gathering some info...

Register and log in Isohunt and see no captcha anymore!

4000 symbols left
Hash 026260ea0262bc5bdf2e7055d6dc11783ee71882