Justine o le disavventure della virtù - De Sade

Size 19.375 MB   6 seeders     Added 2012-05-17 01:39:51

To download or stream you need BitLord. Visit them at BitLord.com
Justine o le disavventure della virtù - De Sade


[IMG]image[/IMG]

.: Informazioni Tecniche :.

Autore:  Donatien Alphonse François de Sade
Titolo:  Justine ou les Malheurs de la vertu
Anno:  1791
Genere:  romanzo - erotico
Pagine:  357
Formato:  PDF
Dimensioni:  18.5 Mb.


.: Trama :.

Justine o le disavventure della virtù è un romanzo del 1791, la prima opera pubblicata da Donatien Alphonse François de Sade

Il racconto è incentrato sulla figura di Justine, una giovane ragazza di nobile lignaggio improvvisamente divenuta orfana che, complice la sua cieca devozione al Cristianesimo, intende guadagnarsi da vivere lavorando onestamente e seguendo una rigorosa morale cattolica.
Tutti gli sforzi della ragazza sono vani: rapimenti, stupri e false incriminazioni sono solo l'inizio di una vita dolorosa. Justine viene successivamente imprigionata e liberata da personaggi sempre più perversi che la coinvolgeranno in orge, omicidi e torture, spesso vissute in prima persona dalla protagonista, che tuttavia mantiene inalterata la propria integrità morale a discapito di ciò che le accade intorno.
Nel finale, ove Justine sta per essere giustiziata per crimini a lei ingiustamente imputati, viene salvata da sua sorella Juliette che, al contrario di Justine, ha assecondato vizi e perversioni ed ha fatto fortuna.

Justine è il primo di due romanzi in cui lo scrittore espone la sua teoria su come la purezza sia capace di risvegliare le perversioni umane e di come questa non favorisca le speranze del virtuoso. L'altra visione sociale del marchese presentata nel libro, riguarda le persone diverse da Justine che, viziose e libertine, sono accettate dalla società e spesso riescono a modificare il loro ceto di appartenenza. Emblema di questa situazione è la prostituta Juliette che divenendo la favorita di un nobiluomo gode di una vita agiata e acquisisce una diversa posizione sociale.
Sade non fa sconti: denuncia la morale umana corrente: non è vero che i vizi vengono sanzionati e la virtù trionfi, è vero piuttosto il contrario come le disgrazie di Justine confermano: questo mondo è in mano ai forti viziosi contro cui nulla può il debole virtuoso, se non conformarsi alla morale trionfante: quella del vizio e della forza.  I tormenti (les supplices)  che fa subire a Justine conoscono una fine tanto brutale quanto agghiacciante:  Justine, del tutto innocente è condannata al patibolo ma viene salvata dalla sorella viziosa e trionfante.

Temi filosofici
rigetto delle tradizioni
soggettività delle idee di virtù e vizio
male dell'assolutismo anche nell'obiettivo del bene
Natura come unica dominatrice dell'uomo
la Ragione come sistema dominante non coinvolto

Temi politici e sociali
gerarchie e disuguaglianze sociali
corruzione della chiesa e della giustizia
necessità di fiducia tra le persone (lo stesso De Sade definirà questa idea un'utopia assieme al socialismo)


.: Autore :.

[IMG]image[/IMG]


Il conte Donatien-Alphonse-François de Sade, meglio conosciuto come Marchese de Sade, Divin marchese o semplicemente De Sade (Parigi, 2 giugno 1740 – Charenton-Saint-Maurice, 2 dicembre 1814) è stato un filosofo, scrittore, poeta, drammaturgo, saggista, aristocratico e politico rivoluzionario francese, delegato della Convenzione nazionale.
Autore di diversi libri erotici, drammi teatrali, testi vari e saggi filosofici, molti dei quali scritti mentre si trovava in prigione, è considerato un esponente dell'ala estremista del Libertinismo, nonché dell'Illuminismo più radicale. Il suo nome è all'origine del termine sadismo, atteggiamento che emerge dai suoi romanzi. Fu perseguito prima dal regime monarchico, poi dalla Rivoluzione Francese (a cui aveva aderito) ed infine anche dal governo napoleonico.
Justine o le disavventure della virtù - De Sade.pdf 19.375 MB
Gathering some info...

Register and log in Isohunt and see no captcha anymore!

4000 symbols left
Hash 33DAE1EF9492365C97F549027065A19C7FA8451E