MP4 - ITA La Canta Delle Marane

Size 54.212 MB   2 seeders     Added 2012-05-22 01:31:36

Stream torrent
Starting‥ You need BitLord! Get it from BitLord.com
To download or stream you need BitLord. Visit them at BitLord.com
[IMG]image[/IMG]


[b][color=blue]CECILIA MANGINI[/COLOR][color=red]

LA CANTA DELLE MARANE[/color][/b]


[b][color=red]:::->LOCANDINA<-:::[/color][/b]


[IMG]image[/IMG]


Titolo originale: 	La Canta Delle Marane

Paese: 	Italia
Anno: 	1962
Durata: 	11'00'' min
Colore: 	colore
Genere: 	Cortometraggio
Regia: 	Cecilia Mangini
Sceneggiatura: 	Pier Paolo Pasolini

Interpreti e personaggi

    * Attori non professionisti


[b][color=red]:::->TEMA<-:::[/color][/b]


[b]ITALIAN[/b]

Apparentemente spensierato elogio dell’anarchia esistenziale dei giovani sottoproletari 

romani, della loro disperata vitalità, del loro gioco comunitario: in realtà quadro sociale 

impressionante e precisa denuncia, schizzati senza alcuna pesantezza sociologica, perché 

ricchi di pietas e di amore mai paternalistico.
Ed è proprio attraverso una forma che si sbriglia in piani sequenza liberissimi che il 

risultato è raggiunto appieno, e ci commuove e indigna.

[b]ENGLISH[/b]

An apparently light-hearted praise of the existential anarchism of young lumpenproletariat 

Romans, of their desperate vitality, of their games within the community: actually an 

impressive social description and detailed condemnation, sketched without sociological 

gravity, so full of pietas and love but never paternalistic.
It is precisely through this form, developing in a series of extremely free long takes, 

that the result is fully achieved: we are moved, and our indignation is aroused. 


[b][color=red]:::->CECILIA MANGINI<-:::[/color][/b]


Cecilia Mangini (Mola di Bari, 7 luglio 1927) è una regista e fotografa italiana.
Dopo un esordio come critico cinematografico (in Cinema Nuovo, Cinema '60, L’Eco del 

cinema), inizia la sua opera con il marito, Lino Del Fra, e in collaborazione con Pier 

Paolo Pasolini, con lavori documentaristici sulle periferie cittadine: Ignoti alla città 

(1958) e La canta delle marane (1960), ispirato dal romanzo Ragazzi di vita. E il 

documentario Stendalì (1960), sulle lamentazioni funebri nella provincia di Lecce (anche 

sull'analisi di studi di Ernesto De Martino).
Nell'analizzare la fabbrica, affronta i drammi sociali legati al boom economico. Ad esempio 

in Essere donne, (1965) o in Brindisi ’66 (1966), sul petrolchimico Monteshell a Brindisi 

(1965). In Comizi d’amore '80 tocca i temi della sessualità, e la legge sull’aborto. Poi 

Domani vincerò (1969), e All'armi, siam fascisti! (1962) con Lino Miccichè, dall’inizio del 

fascismo fino ai fatti di Genova del 1960. Seguirà Stalin, del 1963.
Nel 2009 è ripresa la sua figura e la sua opera al NodoDoc Festival di Trieste.
 
Regia

    Stalin (1963), lungometraggio.
    Essere donne, mediometraggio 1965.
    Brindisi ’66 (1966).
    Domani vincerò (1969).

Sceneggiature

    La villeggiatura (1972).
    Antonio Gramsci - I giorni del carcere 1977.

Collaborazioni

    con Pier Paolo Pasolini: Ignoti alla città (1958).
    con Pier Paolo Pasolini: La canta delle marane (1960).
    con Pier Paolo Pasolini: Stendalì – Suonano ancora (1960), documentario.
    con Lino Miccichè All'armi, siam fascisti! 1962.


[b][color=red]:::->SCREENSHOT<-:::[/color][/b]


[IMG]image[/IMG]


[color=blue]NOTE:[/color]

[color=red]
Video = Mp4
Audio = Italiano Aac
Sottotitoli = Non presenti
Cover = Non inclusa
[/color]





[b][color=red]TNTVILLAGE.SCAMBIOETICO.ORG[/b][/color]
La Canta Delle Marane.mp4 54.212 MB
Gathering some info...

Register and log in Isohunt and see no captcha anymore!

4000 symbols left
Hash 0BCF78E4417A626FE980F90716B5E4336644A6C0