Wikiradio 032 - Alessandra Gissi - La prima manifestazione femminista [Mp3 Ita] [TNTvillage]

Size 21.461 MB   0 seeders     Added 2012-07-18 14:32:12

Stream torrent
Starting‥ You need BitLord! Get it from 1BitLord.com
To download or stream you need BitLord. Visit them at BitLord.com
                                    Wikiradio 032 - Alessandra Gissi - La prima manifestazione femminista [Mp3 Ita] [TNTvillage]

Wikiradio
Anno: dal 2011
Genere: Cultura
Durata: LUN - VEN 14.00 - 14.30
Rete: Radio 3
A cura di Federica Barozzi
con Giancarlo Mancini, Clementina Palladini e Lorenzo Pavolini
Le musiche sono scelte dalla redazione di Musicatre

Wikiradio costruisce giorno per giorno una sorta di almanacco di cose notevoli ed utili da sapere per orientarsi nella nostra modernità. Ogni puntata racconta un evento accaduto proprio nel giorno in cui va in onda, intrecciando il passato con il presente, la memoria storica con ciò che oggi essa significa per noi.
Dalla storia all'economia, dal cinema alla scienza, la letteratura, il teatro, le arti visive, la musica, i grandi momenti che hanno segnato un punto di svolta raccontati da esperti, studiosi, critici, con spezzoni di repertorio, sequenze cinematografiche, brani musicali, in un articolato mosaico che vuole restituire agli ascoltatori tutti i significati possibili di un avvenimento.
Il nome ricorda volutamente Wikipedia, infatti il programma auspica di creare una libera enciclopedia di voci narranti.

06-12-2011

ALESSANDRA GISSI

racconta

LA PRIMA MANIFESTAZIONE FEMMINISTA

Il 6 dicembre 1975, in una grande manifestazione per l'aborto avenne la prima espressione visibile di separazione tra Lotta Continua e il Movimento femminista.
Un esponente dell'organizzazione extraparlamentare ricevette uno schiaffo per aver forzato il servizio d'ordine che impediva agli uomini l'accesso al corteo e ebbe luogo un tafferuglio.
Sugli incidenti che ne nacquero si dibattè poi a lungo sia in Lotta Continua che nell' intera galassia della sinistra radicale.
Le manifestazioni di sole donne diventarono una pratica comune, vi fu una rottura dello schema classico.
Le donne rivendicavano il loro diritto ad agire sia all'interno delle lotte che a livello personale, in modo autonomo ed indipendente dagli uomini.
Questa politica delle donne e le sue espressioni furono sempre meno conciliabili con la politica dei gruppi.
L'esplosione del movimento femminista fu una contraddizione lacerante, che trovò le organizzazioni impreparate.
E la difficoltà si trasformò in una consistente spaccatura che si ripropose per lungo tempo dentro i movimenti. Anche per questo la forma politica dei gruppi andò verso l'esaurimento che fu sancito con il congresso di Rimini di LC del 1976.
La fuoriuscita delle donne da diversi contesti politici del tempo si dovette ad una critica a livello culturale; secondo le femministe alcune prassi della politica extraparlamentare fino ad allora presente riproducevano forme di dominio, che in altri contesti della società venivano  ugualmente patite e denunciate. Per lungo tempo questo dibattito restò aperto dentro il movimento venturo del '77.


Vogliamo anche le rose (2007)

La stampa femminile (1973)

Casa e lavoro (1977)

Sette (1973)

Who knows where the times goes  eseguita da Judy Collins.


File Details
========================================
Name..........: Wikiradio 032 - Alessandra Gissi - La prima manifestazione femmista 06-12-2011.mp3
Filesize......: 20.4Mb

Audio Bitrate.: 96Kbps
Audio Freq....: 48KHz
Audio Channels: Stereo

Visit http://www.tntvillage.scambioetico.org/
Wikiradio 032 - Alessandra Gissi - La prima manifestazione femmista 06-12-2011.mp3 21.461 MB
Gathering some info...

Register and log in Isohunt and see no captcha anymore!

4000 symbols left
Hash 3EAEECBCA7FE0569B3B248F3A32C16D0B6C02C4C